Panzanella con pecorino sardo

Lascia un commento

Panzanella con formaggio sardoSiamo in vacanza. Siamo in una regione meravigliosa, tra le più spettacolari che il nostro paese ci offra: la Sardegna. Mare stupendo, sole, bagni infiniti e bimbe felici. Adoro l’estate, anche se è la prima che faccio con la pancia, e mai come in questi giorni riconosco la maggior praticitá del parto primaverile: in estate ti diverti a concepire e stai in forma e senza pensieri (soprattutto nel caso di una prima gravidanza), in autunno e inverno ti godi la pancia che cresce senza soffrire il caldo ed evitando improbabili outfit  estivi,  e poi con la primavera ti ritrovi un bel pupetto da scarrozzare in giro alle miti temperature della stagione…certo, l’unico svantaggio a quel punto è l’imminente prova costume, ma, perfino in spiaggia, con un neonato a portata di mano,  sará tutto più semplice: basterá sorridere felici per la serie “va tutto benissimo”, con il bimbo in braccio ad altezza pancia, ancor meglio fronte mare se la creatura ha circa tre mesi, cosí, mentre fa da copertura ai vostri ex addominali, si diverte a guardare il mondo e soprattutto a catalizzare su di sè tutte le attenzioni, con la ruffianeria tipica dell’etá, tutta sorrisoni sdentati e pernacchie: assicuro che nessuno farà caso alla ancora non ritrovata forma fisica della madre, ma nemmeno alla madre in generale! Per me, la perfezione o per lo meno, nel casino del post partum, lo scenario ideale. Continua a leggere »

Share

Crocchette di patate e mozzarella

Lascia un commento

Crocchette di patateApriamo la settimana con la rubrica che mi piace tantissimo : “Le altre mamme in cucina”. Mi piace condividere le esperienze con le altre mamme, mi piace curiosare tra i loro fornelli, scoprire nuovi abbinamenti e trucchi. Mi ha scritto Barbara, dolcissima mamma della piccola Emma Gea (quasi 15 mesi) che in questi giorni sta facendo un po’ di sciopero a tavola,  ma che non ha saputo resistere a queste crocchette di patate e mozzarella filante che la sua mamma le ha preparato. Prima di passare alla ricetta, aggiungo che sono davvero onorata di ospitare nella mia cucina Barbara, una mamma amorevole e dalle mani d’oro, nel suo blog La Baby crea, infatti, ci si può perdere tra le sue adorabili creazioni ed ispirazioni. Io mi sono innamorata delle piccole sacche che ha cucito per il nido della sua bimba, poi ho pensato al mio punto croce e sono stata percorsa da un brivido. Continua a leggere »

Share

Risotto al radicchio rosso tardivo

1 Commento

Risotto al radicchio rossoSuccede ogni tanto che con qualche ora di treno arrivino i nonni a dare man forte, succede che la quotidianità diventa più semplice: dal doverne accompagnare solo una all’asilo, senza corse contro il tempo per prepararle entrambe, senza ansia da pannolino sporco all’ultimo minuto quando siamo tutte vestite e pronte per uscire, succede che ti avanza il tempo per prendere un caffè con la tua grande che ti mette lo zucchero e che supplica per un ultimo biscotto prima di andare all’asilo…in queste occasioni succede addirittura di non dover pensare alla spesa o al pranzo, perché tanto mamma e papà arrivano immancabilmente con le scorte di cibo…succede in quelle occasioni di tornare a farsi coccolare un pochino, anche se ormai non è più cosi facile, ormai che sei tu quella che tira le redini e hai il polso della situazione, è dura abbandonare il comando ma tant’è, l’unico rischio è quello di  (ri)abituarsi in fretta! Continua a leggere »

Share

Panzanella con pollo ed erbette al limone

3 Commenti

pollo ed erbetteQuesta ricetta nasce da una tiepida giornata di sole autunnale, passata assieme ad amici e ai loro bambini presso un’azienda agricola alle porte di Milano. Rimanda allo stupore che si leggeva negli occhi dei nostri bimbi di città alla vista di animali veri, non “umanizzati” come quelli che sono abituati a vedere in tv o anche nei libri: cavalli imponenti, asini che con il loro ragliare li facevano saltare per aria dallo spavento, maiali sporchi e non particolarmente profumati! Continua a leggere »

Share