Cous cous con branzino al vapore

Lascia un commento

Cous cous con branzinoIl menù prevedeva involtini di orata con cous cous ma Camilla, che per mia fortuna non sa leggere, si è ritrovata nel piattino un curioso fagotto che al suo interno nascondeva un profumato tesoro: cous cous con branzino e verdure cotte al vapore, insieme ad una profumata fogliolina di alloro. I filetti di branzino trovati al mercato, infatti, erano polposi e non si prestavano a diventare involtini, così ho deciso di preparare dei piccoli cartocci con pesce, verdure, cous cous e alloro e cuocerli al vapore. Il risultato è stato un piatto sano e davvero saporito. Questo tipo di cottura  esalta molto gli aromi ed i sapori, mantenendo al contempo il contenuto nutritivo degli alimenti. Da non sottovalutare, infine, l’effetto sorpresa per i bambini (anche più grandi di Camilla) che troveranno divertente aprire questo piccolo pacchetto e scoprire cosa avrete preparato per loro! Continua a leggere »

Share

Polpettine di merluzzo e patate

Lascia un commento

Polpettine di merluzzo

Stando al  nostro menu, in principio dovevano essere polpette di salmone e patate, ma non avendo trovato un pezzo di salmone che mi convicesse, ho ripiegato sul filetto di merluzzo, che non manca mai nel nostro freezer e spesso si rivela provvidenziale. Aggiungendo il fatto che avevo del bel basilico fresco a disposizione, qualche pinolo avanzato dalla pasta con broccoli e pinoli, una zucchina…ecco che  è venuto fuori  un pesto cremoso e profumato con cui accompagnare questo piatto, magari spalmato su una fettina di pane, come abbiamo fatto noi, o a condimento di una pastasciutta, o  come sughetto in cui intingere queste sfiziose polpettine di merluzzo e patate. E così, dall’improvvisazione, è nato un piattino davvero facile da preparare ma allegro e festoso da gustare in compagnia dei nostri bimbi. Continua a leggere »

Share

Orzo con pesto di cavolo nero e orata

4 Commenti

Pesto di cavolo neroLa verdura protagonista di questa ricetta è il cavolo nero: un alimento dalle preziose proprietà: è ricco di sostanze antiossidanti, vitamine, tra cui la vitamina C, preziosissima alleata durante l’inverno, e  ha un elevato contenuto di ferro e calcio. Per poter godere appieno delle proprietà di questo vegetale, sarebbe preferibile mangiarlo crudo o cotto al vapore per un massimo di 10 minuti. Personalmente, lo ammetto, non ne amo particolarmente il sapore, lo trovo un po’ troppo forte e  deciso. L’altro giorno però, l’ho proposto alle bambine sotto forma di “pesto” (roba che se mi sentono i suoceri genovesi mi disconoscono) e devo ammettere che abbiamo fatto una bella scoperta, al punto che questo condimento diventerá un classico invernale a casa nostra. In questa ricetta lo propongo accompagnato all’orata, ma il pesto di cavolo nero si presta benissimo a condire da solo un primo piatto gustoso e salutare! Continua a leggere »

Share

Polenta con merluzzo al latte

Lascia un commento

Polenta con merluzzoEd ecco finalmente la prima ricetta del 2015! Queste vacanze le abbiamo vissute intensamente : lo stare finalmente in famiglia, senza la necessità di correre (troppo), le bimbe influenzate  ma per fortuna non abbastanza da impedirci una piccola trasferta per il Capodanno, la spiaggia di inverno, con il sole tiepido e la responsabilità di un nuovo anno  ancora tutto da scrivere,  i giorni  trascorsi nella casa in cui sono cresciuta con quelli che un tempo erano “solo” i miei genitori e oggi sono i nonni delle mie bimbe… In tutto questo devo ammettere che, tra albergo e cucina di mamma (mia), ai fornelli ci sono stata ben poco e i pasti di Camilla sono stati un po’ improvvisati perché lei si è adeguata a quello che mangiavamo noi, con grande soddisfazione sua e della sottoscritta, perché mi sono resa di come sia più facile e meno stressante un approccio di tipo “autosvezzante” in occasioni come queste. Continua a leggere »

Share

Pancotto con merluzzo e zucchina

Lascia un commento

Pancotto con merluzzoAncora cucina del recupero, ancora pane vecchio: si è capito che abbiamo sbagliato le dosi di pane acquistato in questi giorni? Poco male, continuano gli esperimenti con il pane in cucina che oggi ci hanno portato a preparare una zuppa di pancotto con merluzzo e verdure. In una precedente ricetta, abbiamo usato il pane vecchio grattugiato, oggi invece l’ho semplicemente ridotto a pezzi e fatto cuocere nel brodo vegetale. Se devo essere sincera, preferisco questa seconda versione perché trovo che i gusti risaltino di più anche grazie alle diverse consistenze degli ingredienti che si mescolano bene insieme ma non si amalgamano in un composto omogeneo. Anche la piccola Camilla ha potuto sperimentare la consistenza un po’ diversa e morbida di questa zuppa di pane ed ha decisamente gradito  la novità. Continua a leggere »

Share