Polpette di ricotta, spinaci e noci

2 Commenti

Polpette di ricotta

Oggi sono soddisfatta. finalmente mi sono rimessa ai fornelli con quel minimo di calma e concentrazione che  permette di preparare qualcosa di semplice, classico ma al contempo un po’ diverso ed innovativo. E così da un’idea che nasce dal  famoso abbinamento ricotta e spinaci, leggermente rivisitato sulla base degli ingredienti disponibili in dispensa, è nato  un piatt(in)o che fa felice tutti: ecco delle sfiziose polpette di ricotta, spinaci e noci, facili da afferrare, anche dalle più tenere delle manine, delicate e gustose da mangiare. Qui a casa Camilla sono andate a ruba: Camilla le ha mangiate con le manine, Allegra ha preferito schiacciarle con la forchetta e mescolarle all’orzo, creando un piatto unico. Continua a leggere »

Grissini dolci ai lamponi

Lascia un commento

Grissini dolciSebbene oggi qui a Milano sia una giornata estremamente uggiosa, ieri è stata una domenica splendida: un primo di marzo soleggiato e tiepido che ha acceso le speranze di un’ imminente primavera. La congiuntura era incredibilmente favorevole (leggasi: bambine sane) e quindi tutti al parco coi visini al sole! Nell’area giochi tanti i bimbi usciti dalle loro “tane” invernali, tutti un po’ pallidi e con il moccio al naso (chi più chi meno ma più o meno tutti), devo dire che mi hanno fatto tanta tenerezza, coi loro visini felici e un po’ stralunati, di nuovo a giocare al sole! Sarà che non è stato un inverno facile ma ieri le endorfine erano a mille. Siamo stati così bene che siamo rientrati a casa davvero tardi, così quando poi le bimbe si sono svegliate dal riposino, il pomeriggio era già volato e rimaneva un’oretta circa prima dell’inizio delle “procedure serali”. Così, un po’ per impegnare il tempo, un po’ per ricreare il clima della mattina abbiamo preparato questi grissini dolci, immaginandoli poi su un telo da pic nic (in foto il set da pic nic di Allegra). Continua a leggere »

Vellutata di spinaci e ricotta di capra

Lascia un commento

Vellutata di spinaciQuando arrivano gli spinaci nella nostra cassetta settimanale di verdura biologica è sempre una gioia: sono così verdi e compatti che viene voglia di consumarli subito. E così facciamo, visto che in realtà non si conservano molto a lungo (non più di un paio di giorni crudi in frigo e, se cotti, andrebbero consumati subito). Nella  tradizione della cucina italiana spesso queste verdure vengono abbinate alla ricotta: si pensi alle torte pasqualine, ai cannelloni o ai ravioli di magro. Anche noi, con questa vellutata di spinaci abbiamo mantenuto il felice abbinamento tra i due alimenti, decisamente dolce e apprezzato anche dai palati più teneri, scegliendo però la ricotta di capra, più leggera e digeribile di quella vaccina. Il risultato è stato un piatto dal gusto e dalla consistenza delicata, che noi grandi abbiamo accompagnato con dei crostini croccanti, mentre per la “sdentata” di famiglia abbiamo aggiunto del pane morbido a pezzetti. Continua a leggere »

Grano saraceno con cavolfiore romanesco e ricotta

Lascia un commento

Grano saracenoE il primo pranzo “su commissione” di Camilla è andato! Non senza qualche piccola complicazione ovviamente… cosa poteva mai capitare ad una mamma che rientra al lavoro, non dico al primo giorno ma al secondo (che forse è ancora peggio?) Che si ammali una figlia? Certamente, ma in quel caso ci pensa la mitica babysitter, sempre disponibile ed allenata anche a gestire piccole malatine indisposte ed indisponenti. Che si ammali la mamma stessa? Chiaro che sì, con tutti i microbi che girano in questa casa! Ma in questo caso: qualche imprecazione, una tachipirina e via, si sa che noi mamme abbiamo i superpoteri, no? Che si ammali il marito? beh poco male…niente di tutto ciò, la peggio disgrazia è che si ammali colei che non può proprio permettersi di farlo: la babysitter! Eppure è successo proprio a noi, proprio qui, proprio la domenica sera. Siamo stati salvati da una super nonna, una vera e propria super mamma al quadrato, che ha preso un treno all’alba ed è arrivata a spupazzarsi la nipotina mentre mamma andava in ufficio…e per questa volta, soluzione creativa alla mano, ce la siamo cavata. A ora di pranzo vibra il telefono, arriva un messaggio con scritto “mangiato tutta la pappa.baci”, in poche parole la consapevolezza che a casa sta andando tutto bene, e il cuore si scalda al momentaneo desiderio di essere lì. Il piatto che ha mangiato Camilla oggi è a base di grano saraceno e, come dimostra la nostra odierna esperienza, è di semplice realizzazione anche da parte di chi, abituato a schemi di svezzamento più tradizionali, si ritrovi all’improvviso a doverlo preparare. Continua a leggere »